COORDINATORE DI REDAZIONE

Karim METREF
karim-rid Nato in Algeria nel 1967.Dopo studi in scienze dell’educazione ha fatto l’insegnante di educazione artistica poi il formatore in pedagogie alternative. Al giornalismo e alla scrittura è approdato per passione. In 5 anni di giornalismo radiofonico e più di un decennio di scrittura su varie testate cartacee e online, si è specializzato nelle notizie sull’immigrazione in Italia e sulla situazione nei paesi del Nord Africa e del Medio Oriente.
Leggere i contributi di Karim su Prospettive

——————————————————————-

LA REDAZIONE

Domenica Canchano
Nata in Perù e vive in Italia dal 1991. Ha lavorato per Metropoli e collaborato con l’edizione genovese de La Repubblica. Ha partecipato come autrice all’antologia “Nuove Lettere persiane”. Attualmente lavora per Radio 19 latino e Il Secolo XIX.
Leggere i contributi di Domenica su Prospettive
Darien Levani
Nato nel 1982 in Albania, si è trasferito in Italia per gli studi nel campo giuridico e per coltivare la passione della scrittura e del giornalismo. Da 10 anni vive a lavoro a Ferrara. Il suo ultimo romanzo è “Il famoso magico qukapik” (I libri di Emil, 2011).
Leggere i contributi di Darien su Prospettive
Meryem Maktoum
Nata in Marocco, vive in Calabria, studentessa in giurisprudenza, scrive per passione e si ritrova a fare la “giornalista” per caso. Si occupa di mediazione interculturale, di associazionismo, le piace viaggiare. Da piccola sognava di cambiare il mondo, oggi sogna di cambiare se stessa, forse è sulla buona strada (o forse no).
Leggere i contributi di Meryem su Prospettive.
Mohamed Malih
Nato a Casablanca (Marocco), Mohamed Malih vive da tempo in Italia. Segnalato a diversi concorsi letterari, suoi scritti sono inseriti in varie antologie. È autore di un blog molto frequentato.
Leggere i contributi di Mohamed su Prospettive.
Lucia Ghebreghiorges
Di origine etiope ha 33 anni e da quasi dieci svolge attività giornalistica e di comunicazione sociale ed istituzionale. Ha pubblicato articoli per diverse testate e agenzie di stampa nazionali, tra cui il settimanale Left per il quale curava una rubrica sui nuovi italiani, il Quotidiano Terra e l’agenzia di stampa Redattore Sociale. Ha lavorato per oltre cinque anni nell’ufficio stampa dell’Unicef e attualmente svolge attività di Comunicazione Istituzionale ed Advocacy per Save the Children Italia. Dal 2005 è attivista nella Rete G2 –Seconde Generazioni.
Leggere i contributi di Lucia su Prospettive.
Murat Cinar
Nasce nel 1981 a Istanbul, frutto dell’amore di una coppia immigrata nella ex città ottomana, lei da Sebastia (Turchia) lui da Batum (Georgia). Cresciuto tra le culture armena ed ebrea. Appassionato di fotografia, cinema, politica e, inevitabilmente, di giornalismo. Scrive in Turchia per la rivista nazionale KaosGL, quotidiano nazionale Birgun e vari portali di notizie indipendenti come Bianet, Sol e Sendika. Invece in Italia ha scritto per Il Manifesto ed E-il mensile. E’ uno dei fondatori del freepress mensile Glob011 e collabora tuttora con EastJournal.
Leggere i contributi di Murat su Prospettive.
Aleksandra Caci
Di origine albanese, in Italia dal 1994, vive e lavora nella provincia di Pisa dove da anni si occupa di attività legate all’immigrazione e alla comunicazione interculturale.Laureata in scienze della comunicazione presso l’Università di Pisa,da sempre appassionata del mondo del giornalismo, ha collaborato con il giornale La Nazione redazione di Pontedera e ultimamente con il giornale Il Tirreno per la realizzazione della pagina “News Stranieri inValdera”.
Leggere i contributi di Aleksandra su Prospettive.
Arbër Agalliu
Ha 24 anni, vive in Italia da 15 anni, studia presso l’università Cesare Alfieri di Firenze, facoltà di Scienze Politiche indirizzo “media e giornalismo”. È attivo nell’ambito sociale e dell’immigrazione a livello regionale, ed è co-fondatore di RAT (Rete degli Albanesi in Toscana). Nei suoi scritti tratta spesso e volentieri il tema delle Seconde Generazioni.
Leggere i contributi di Arber su Prospettive
Ionut Murariu
Nato in Romania nel 1983, vivo in Italia dall’età di 21 anni. Attualmente iscritto al corso di Specialistica in Lingue e Letterature Moderne all’Università degli Studi di Torino, ho partecipato alla redazione di vari periodici informativi. Nel 2011 sono stato vicedirettore del mensile “L’Accento”, frutto della collaborazione tra giornalisti italiani e redattori romeni e moldavi. Oltre ad essere un esercizio di appropriazione della lingua italiana, la scrittura, soprattutto quella giornalistica, rappresenta per me uno strumento di indagine della società.
Leggere i contributi di Ionut su Prospettive
Aladji Cellou
Nato nel 1975 in Guinea (Africa occidentale), Aladji Cellou (Alagi Sellu, per la pronuncia italiana) è un giornalista rifugiato politico in Italia. Ex direttore dell’Independant, principale gruppo editoriale della Guinea, è stato costretto a fuggire a causa dei suoi articoli contro il Governo del suo paese. Accolto a luglio 2005 dalla Federazione nazionale della stampa italiana e l’aiuto fondamentale di Reporters senza frontiere, “scopre” il duro impatto con il Belpaese… per i richiedenti asilo! Oggi vive a Firenze continuando collaborazioni redazionali con diverse testate all’estero. Prospettive Altre è la sua prima vera esperienza giornalistica italiana.
Leggere i contributi di Aladji su Prospettive
Malia Zheng
Nata a Prato, ma cresciuta lontana dalla China Town pratese. Durante l’ultimo anno di studi presso la Facoltà di Scienze Politiche a Firenze in Media e Giornalismo, ha partecipato a vari progetti televisivi e teatrali sul dialogo e l’integrazione. Ha collaborato presso il periodico bilingue Its China e nel frattempo ha sviluppato il progetto “Wai Guo Ren” con Agnese Morganti, un libro multimediale per IPad. Attualmente collabora con il Tirreno e cura, sul sito del giornale, un blog autori dal titolo “Incontri ravvicinati”
Leggere i contributi di Malia su Prospettive
Ismail Ademi
Nato nel 1983 in Albania, nel 1998 si trasferisce ad Arezzo. È attivo nel campo dell’immigrazione e della cooperazione internazionale, temi sui quali scrive regolarmente in vari giornali online. È stato tra i fondatori di molte realtà associative, tra cui RAT e Albamedia.
Leggere i contributi di Ismail su Prospettive
Laura Gianni
Laura GianniNata a Lucca nel 1986, laureata in Lingua e letteratura italiana, è giornalista pubblicista dal 2011. Ha lavorato per testate di cronaca locale e per periodici e siti web dediti ai temi del sociale. Interessata ai temi del giornalismo multiculturale, ha curato per l’ong Cospe la testata dedicata a media e multiculturalità www.mmc2000.net. Collabora con l’Associazione Nazionale Stampa Interculturale.

Leggere i contributi di Laura su Prospettive

Olga Tokariuk

olgaLaurea in giornalismo all’Università “Taras Shevchenko” di Kiev , laurea magistrale in scienze politiche e relazioni internazionali all’Università di Bologna. Come giornalista, ha lavorato nella redazione esteri della K1 TV , Inter TV , Ukraina TV e per anni è stata la corrispondente dall’Italia per il settimanale “Ukrayinskyi Tyzhden”.
Leggere i contributi di Olga su Prospettive

Rabii El Gamrani

IMG_2221

Rabii El Gamrani, scrittore, traduttore e mediatore culturale e linguistico, nato a Casablanca, risiede in Italia dal 2002 dove ha studiato mediazione culturale e linguistica all’Università per Stranieri di Siena. Collabora con varie testate giornalistiche, siti web e case editrici, vive e lavora fra Siena e Roma.

Leggere i contributi di Rabii su Prospettive