L’Albania vince i “mondiali” di calcio a Fucecchio (FI)

Per il sesto anno consecutivo si è giocato a Fucecchio il “Torneo dei Popoli”. Allo stadio Corsini è andato in scena un vero e proprio “Mondiale di calcio” anche se di minori dimensioni.Si tratta di un evento che ormai da diversi anni riunisce insieme le diverse comunità residenti nel Comune di Fucecchio. Lo sport rappresenta da sempre una delle forme più semplici di integrazione ed interazione tra le comunità non italiane e le comunità autoctone, unisce grandi e piccoli, uomini e donne.

Premiazione del torneo

Premiazione del torneo

Anche quest’anno, come di consuetudine, le squadre iscritte al torneo, hanno dimostrato spirito agonistico e voglia di vincere. A spingere i giocatori a sacrificarsi fino all’ultima goccia di sudore è stato probabilmente il peso dei colori e delle maglie indossate oltre alle tifoserie presenti sugli spalti.
Le squadre scese in campo sono state suddivise in due gironi dove hanno disputato una triangolare a raccoglimento punti. Successivamente le prime due squadre col punteggio maggiore del girone si sono qualificate per le semifinali.
Ecco i gironi ed i risultati:
Gruppo A. 
Senegal – Italia 3-0
Romania – Senegal 2-0
Romania – Italia 2-1
Senegal 4pt
Romania 4pt
Italia  0pt
Gruppo B.
Albania – Marocco 1-0
Albania – Resto del Mondo 2-0
Marocco – Resto del Mondo 0-0
Albania 4pt
Marocco 3pt
Resto del Mondo 1pt
Nella fase successiva, in semifinali si sono confrontati
Marocco – Senegal 0-0 (3-4 rigori)
Albania – Romania 4-1
Squadra "nazionale" dell'Albania

Squadra “nazionale” dell’Albania

A differenza delle edizioni passate, dove ha sempre dominato in maniera indiscussa la “Nazionale” senegalese, quest’anno per loro  la finale è stata decisamente più sofferta.
Dopo una bella ed equilibrata partita tra Senegal ed Albania, finita 1-1 al termine dei 90 minuti regolamentari, la finale è stata decisa dai calci di rigore, dove
decisivo è risultato l’errore del giocatore nr.8 della formazione senegalese, il quale tirando la palla alta sopra la traversa ha consegnato la vittoria all’Albania con il risultato definitivo di 7 rigori a 6.
A concludere la bella giornata dedicata allo sport e alla cultura, colorata da bandiere e costumi tradizionali di varie nazioni, è stato il neo sindaco Alessio Spinelli, il quale ha premiato i giocatori della formazione albanese ed ha invitato tutti alla prossima edizione del torneo.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *