Il presidente ecuadoriano Rafael Correa visita i suoi concitadini a Genova

 

da sinistra: l'ambasciatore dell'Ecuador Juan Holguin, la console dell'Ecuador a Genova, Ester Cuesta, il presidente dell'Ecuador Rafael Correa e affianco la sua guida.

da sinistra: l’ambasciatore dell’Ecuador Juan Holguin, la console dell’Ecuador a Genova, Ester Cuesta, il presidente dell’Ecuador Rafael Correa e affianco la sua guida.

Al 105 Stadium di Sampierdarena, a Genova, erano oltre 5 mila “rivoluzionari” ad aver dato il benvenuto al presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, leader della «Rivoluzione Cittadina». Per lui, «l’incontro più profondo ed emozionante» come scrive sulla sua pagina in facebook. a termine del suo giro internazionale per Spagna e Italia. Sabato 26 aprile per la prima volta ha voluto fare tappa a Genova, citta scelta per trasmettere anche il suo Enlace Ciudadano, programma televisivo dove ovunque si trovi di sabato realizza il suo rendiconto settimanale in diretta. Novità importanti per il popolo ecuadoriano sia per quelli radicati all’estero che per i rimasti in patria. Come per esempio la richiesta al presidente di Spagna, Mariano Rajoy di eliminare l’obbligo del visto di breve durata per i cittadini ecuadoriani. Così come già chiesto nei mesi prima dal Governo peruviano e colombiano. E poi ha raccolto l’appello lanciato da alcune mamme che si sono riunite con Correa sulla questione dei bambini tolti alle mamme – di origine straniera – per essere consegnati ai padri – spesso di origine italiana – o dati in affidamento alle comunità. «Siamo molto rispettosi delle istituzioni e la sovranità italiana, come non può essere altrimenti – ha dichiarato Correa – . Ma questo sta compromettendo gravemente le famiglie ecuadoriane a Genova. Abbiamo già dato le opportune disposizioni, rafforzando il nostro team di avvocati per fornire assistenza legale agli ecuadoriani».

Ecco le foto del suo tour per la città di Genova

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *