In Valdarno il cricket parla indiano.

cricket valdarnoIl cricket parla indiano. Il Valdarno Cricket Club si riconferma campione provinciale, conquistando anche il terzo posto regionale.

Fino a qualche anno fa, il cricket era uno sport poco conosciuto per molti valdarnesi, e in Italia in genere. Perché, in Italia come in almolti paesi europei, il gioco del calcio lascia pochissimo spazio alle altre competizioni sportive. Mentre in India ed in altri paesi dell’Asia il cricket è lo sport nazionale e rappresenta un un fenomeno sociale.

Infatti, grazie ad un gruppo di ragazzi indiani, il cricket ha preso forma anche nel Valdarno, zona dove risiede una numerosa comunità indiana che insieme alld altri aspetti culturali ha importato da queste parti anche la passione per questo sport.
Prima come semplice divertimento come lo è stato per questi giovani prima del 2004, anno in cui fondarono la squadra di cricket, quando tra amici si ritrovavano nel tempo libero e rivitalizzavano in campetti dimenticati e poco curati della cittadina di Montevarchi a suon di mazze, palline e guantoni.

Questa è la storia del Valdarno Cricket Club, il team nato nel 2004 e composto unicamente da ragazzi indiani, i quali nutrono una grande passione per questo sport e vogliono farlo conoscere nella vallata.
Vogliamo giocare per il Valdarno”, spiega Rahul Walia, uno dei fondatori. “Amiamo questo territorio e volevamo portare in giro il suo nome. Negli anni siamo stati a giocare a Roma, a Napoli e in altre città d’Italia sempre vestendo i colori del Valdarno Cricket Club”.

Niente è semplice si sa, come non è stato semplice fondare questa squadra. Per potersi iscrivere ad un campionato vero e proprio, i giovani sportivi hanno deciso di autofinanziarsi, ricoprendo le spese di iscrizione al campionato di Serie C, le spese per le trasferte e per tutto il materiale necessario. Il problema delle disponibilità finanziarie non ha permesso al Valdarno Cricket Club di frequentare i tornei più prestigiosi a livello nazionale, anche se i ragazzi si dicono contenti di poter partecipare ai tornei provinciali e regionali.
E’ stato difficile per questi giovani, per questa squadra che conta un età media al di sotto dei 30 anni, ma ne è valsa la pena visti i risultati.

Sono proprio i risultati, quelli che non mancano al team valdarnese.
Nella provincia di Arezzo non c’è squadra che possa tener testa al Valdarno Cricket Club che per il secondo anno consecutivo si è confermato campione provinciale Uisp, dopo essersi meritato una finale molto combattuta con la forte squadra dell’Arezzo Cricket.
Non solo, la squadra grazie all’impegno e agli ottimi risultati ottenuti, è riuscita a raggiungere il terzo posto nel campionato regionale.

Inoltre il Valdarno Cricket Club, è impegnato non solo nell’avvicinare i giovani della zona e far conoscere questa realtà, ma grazie anche ad una collaborazione con la provincia di Arezzo, potrà promuovere il cricket anche in un progetto riguardante le scuole.

Latest Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *