Balkan Florence Express: a Firenze fiction, film e documentari per scoprire i Balcani

I Balcani come non li avete mai visti. Questo e molto di più al Balkan Florence Express, rassegna di cinema contemporaneo dei Balcani Occidentali – la prima di questo tipo in Toscana – organizzata da Oxfam Italia in partnership con Festival dei Popoli, Fondazione Sistema Toscana e con il contributo dell’Unione Europea – programma Prince.

Il BFE è anche un nuovo nato nel panorama dei Festival di Cinema e degli eventi della 50 giorni di cinema internazionale, che si svolge dal 25 ottobre al 14 dicembre a Firenze. Il BFE nasce con lo scopo di ribaltare gli stereotipi sui nostri vicini di casa che saranno molto presto membri dell’Unione Europea. A partire dalla Croazia che entrerà in Ue il 1 gennaio 2013.

Il BFE porterà nelle sale dell’Odeon di Firenze 20 pellicole tra fiction e documentari che esploreranno la società dei Balcani occidentali di oggi. Un’area geografica che sta compiendo il suo lento ma inesorabile cammino verso l’Unione Europea, ma anche il nostro Oriente. I film provengono da Croazia, Serbia, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Kosovo, Albania e Macedonia.

Il Balkan Film Festival è il luogo dove sarà possibile conoscere meglio questi paesi, al di là degli stereotipi, delle frasi fatte e dei pregiudizi.
Alla selezione e all’organizzazione del BFE partecipano i maggiori festival dell’area – Crnogorska Kinoteka (Montenegro), Sarajevo Film Festival e Association Film Makers of Bosnia Erzegovina (Bosnia Erzegovina) PriFilmFestival (Kosovo), Cinedays (Macedonia), Restart e Croatian National Cinema Archive (Croazia), Tirana Film Festival (Albania), FreeZoneFestival e Dokukino (Serbia) – la rassegna ospiterà ilgiovani talenti ed autori già consolidati.
Il Balkna Florence Express sarà anche cultura ed eventi, con seminari dedicati al cinema attraverso le sponde dell’Adriatico, matinée rivolte alle scuole toscane, un media pool di operatori italiani e balcanici, una mostra fotografica organizzata in collaborazione con la Fondazione Studio Marangoni e la Thetys Gallery, un concorso fotografico ed un concerto dell’artista Kal all’Auditorium Flog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *